opera Fidelio. Teatro de la Maestranza, Siviglia

Di sopra 23/10/2017
opera Fidelio. Teatro de la Maestranza, Siviglia

24, 27 e 30 ottobre, 2017
20:30 orario
Teatro de la Maestranza
prezzo: A partire da 46 €

opera Fidelio. Teatro de la Maestranza, Siviglia

Anche se il sipario si aprirà per mostrare un tetro carcere alla periferia di Siviglia, la stagione lirica Teatro de la Maestranza entra nella sua luminosa battente bandiera di speranza, fraternità e uguaglianza. perché “Fidelio”, unica opera di Ludwig van Beethoven (1770 - 1827) pellame, sotto la sua trama romantica dedicata a esaltare l'amore coniugale, una vibrante esaltazione della dell'umanesimo, uguaglianza e fraternità contro qualsiasi forma di autoritarismo, nella misura in cui è stato considerato il primo dramma musicale di storia moderna e un atto di fede nel potere rigenerativo della civiltà e della cultura.

Rilasciato a Vienna 1805, "Fidelio" ha avuto una difficile gestazione e un rilascio fallito: la prima versione non godeva alcun successo- Beethoven quindi non aveva alcuna esperienza in teatro. Sancito dalla tradizione francese di "opera di salvataggio" -in sua argomentazione, mogli hanno contribuito a liberare i loro mariti, presos-, la storia dell'eroe Florestan (imprigionato per aver denunciato gli abusi politici di Pizarro, Governatore carcere) e sua moglie, Leonora che, uomo mascherato con il nome di Fidelio, entra prigione per aiutare, Non ha interferito sopra nel settore pubblico e, dopo quel primo rilascio senza successo, Beethoven ricomposto il lavoro riducendo la loro iniziale 3 agisce solo 2, -ora cambiando la sua apertura noto come "Leonora III" e presentarlo nuovamente nello stesso teatro 29 marzo 1806, ma già con il nome di "Leonora". Allora sì riuscì.

anni dopo, in 1814, Beethoven -along il poeta e l'attore George F. Treitschke- rivisita l'opera e presenta, sotto il nome di "Fidelio", il 23 Kärntnertortheater maggio a Vienna con grande successo. Oggi è la sua unica opera. Fidelio combina elementi di tedesco "Singspiel" con altre scuole italiane e sotto il suo canto -per il momento, feminista "prima della lettera"- dell'amore coniugale, Si tratta di una creazione politica, molto progressivo, spiegando in pieno vigore. Romain Rolland, citato da Arturo Reverter, ed esprime questi valori conquista di libertà. "Il grande e classica umanità" Leonore " (...) Si erge come un monumento al meglio l'Europa ".

Un dramma azione teatrale e di eroismo; -le pagine canto corale coro dei prigionieri "cielo O! Che felicità! libertà, Dobbiamo si ritorna?”- di una bellezza sconvolgente, arie di grande intensità da Florestan, bei complessi vocali come il quartetto "Mir ist so wunderbar" - ... più energico e muscolare come non senza punteggio lirismo, essi costruire un'opera che non si adatta il canone italiano del tempo e il rischio di una scrittura musicale contorto per i viaggi, panoramico, musicale e drammatico, dal buio alla luce, dal buio opprimente in libertà luce.

Il Teatro de la Maestranza invia nuovamente la sua produzione di "Fidelio" con la regia di José Carlos Plaza, con la speciale collaborazione del Ministero della Cultura attraverso la Società di Stato per Commemorazioni Culturali. In cima alla ROSS, Pedro Halffter. E che porta il cast, dal coro A. UN. Teatro de la Maestranza, grandi voci internazionali come soprano drammatico Elena Pankratova russo, acclamato per le loro tecniche vocali e forte presenza scenica; uno dei tenori più celebri della sua generazione, Roberto Saccà, cui precedente impegno a questo "Fidelio" è la loro partecipazione, come Loge, in "Rheingold" di Ring di Wagner al Festival di Bayreuth ciclo sotto la direzione di Marek Janowski. Thomas Gazheli, Wilhelm Schwinghammer, Mercedes Arcuri, Beñat Egiarte e Adrian Eröd completano i ruoli principali.

attività complementare: DINTORNI… Fidelio
Lezione-concerto in collaborazione con l'Associazione sivigliano degli Amici dell'Opera

lunedi 23 ottobre 2017. 19:00 orario
Sala stampa (Teatro Reception accessibile)

Accesso gratuito primo servito

Teatro de la Maestranza. SEVILLA
Paseo de Cristóbal Colón, 22
armadietti: di 10 un 14 e 17,30 un 20,30 orario. Lunedi al Sabato e festivi con la funzione
telefono: 954.226.573

ulteriori informazioni: www.teatrodelamaestranza.es

opera Fidelio. Teatro de la Maestranza, Siviglia

Condividi Button

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *